TIM

I clienti di TIM nel corso di queste settimane hanno avuto notizie circa ennesime rimodulazioni sui costi delle loro offerte della telefonia mobile, ma al tempo stesso hanno anche ricevuto una buona novità per un possibile risparmio mensile. A partire da Giugno, infatti, il provider assicura agli utenti una modifica di contratto con positive conseguenze.

TIM, possibile risparmio di 2 euro ogni trenta giorni

La novità di TIM per i mesi estivi ha riguardato Sempre Connesso. Da oggi infatti sarà possibile rinunciare all’applicazione del servizio Sempre Connesso con un ipotetico e conseguente risparmio sino a 2 euro al mese.

Il servizio Sempre Connesso, attivato di default da TIM lo scorso inverno su tutti i piani ricaricabili, dal 31 Maggio può essere eliminato dal proprio piano tariffario.

Le condizioni di Sempre Connesso invece non sono cambiate. La funzione inedita di TIM entrerà in vigore nel momento di rinnovo della propria ricaricabile, in caso di mancato credito per procedere al pagamento automatico. Anziché applicare il blocco del traffico, TIM concederà agli utenti un ticket temporaneo che prevede soglie senza limiti da utilizzare per le chiamate, i messaggi e la connessione internet.

Il traffico senza limiti di TIM avrà un costo pari a 0,90 euro per un giorno. Previsto un rinnovo automatico nel secondo giorno, per un totale di spesa pari a 1,80 euro al mese. Soltanto a partire dal terzo giorno sarà operativo il blocco dei consumi.

Il saldo a debito degli utenti sarà recuperato alla prima ricarica utile. Per la disdetta del servizio, i clienti possono affidarsi al call center ufficiale, 119.