whatsapp-reazioni-messaggi-android-iosTutti noi conosciamo bene Whatsapp e se siamo dediti agli ambienti social di Facebook abbiamo parallelamente maturato una buona esperienza di utilizzo anche in questo ambiente. Visto e considerato che lo sviluppatore è lo stesso non stupisce il fatto che la famosa applicazione di messaggistica possa ereditare in parte le caratteristiche della controparte social con l’arrivo di una nuova funzione che punta a ridurre il numero di messaggi. Come? Ce lo dice questa nuova anticipazione pervenuta nel corso di queste ore. Scopriamo di cosa si tratta.

 

WhatsApp come Facebook: obiettivo è ridurre i messaggi superflui

Quante volte vi è capitato di rispondere ad un messaggio WhatsApp con decine di ulteriori messaggi? Ciò potrebbe non succedere più con il famigerato avvento delle reazioni. Avete capito bene, si tratta di quel pannellino che al momento utilizziamo nei post del feed Facebook e che include non solo Like e Cuore ma anche risata, Wow, faccina che piange ed emoji arrabbiata.

Tali sistemi di comunicazione si potranno presto includere con il prossimo aggiornamento WhatApp. Utili sia nella sfera della conversazione privata ma anche in quello di gruppo, dove maggiore risulta essere ovviamente l’afflusso di messaggi da parte degli iscritti. Immediate, sintetiche ed inequivocabili ben oltre ogni personale interpretazione. Punteranno quindi ad un’ulteriore semplificazione delle chat WhatsApp così come previamente segnalato dallo staff di WaBetaInfo che per primo ha lanciato la news.

Attualmente l’update sopra ascritto si trova in fase di test e non è dato avere info attendibili circa le tempistiche di rilascio, sebbene non mancheremo di fornire ulteriori istruzioni al riguardo in vista di dettagli aggiornati.