blank

La componente più importante all’interno di uno Smartphone e senza ombra di dubbio la sua batteria la gioia energetica  è indispensabile al suo funzionamento senza di essa infatti avremmo nient’altro tra le mani che un costoso fermacarte.

A fronte della sua indiscutibile importanza però la batteria era anche la componente più delicata essendo essa composta infatti da elementi chimici in stato elettrodinamico è passibile di numerose tipologie di insulti: chimici, elettrici e fisici.

Un altro elemento che gioca un ruolo fondamentale nella salute della batteria e anche il comportamento del proprietario dello smartphone e infatti con il proprio atteggiamento può contribuire a migliorarne la durata di vita o peggiorare la situazione accorciandola pesantemente.

 

Gli errori annienta batteria

Ecco una lista di numerose pratiche che seppur diffuse risultano letali per la batteria:

  • Caricare lo smartphone da acceso: Caricare il device quando è acceso è una pratica molto stressante per la batteria, cosa che produce calore potenzialmente dannoso.
  • Usare solo la carica rapida: Utilizzare la carica rapida abusandone porta nel tempo a un deterioramento della batteria a causa delle elevate temperature prodotte.
  • Esporre il device e temperature estreme: Le celle al Litio soffrono sia l’estremo freddo che l’estremo caldo, dunque meglio fare attenzione.
  • Usare componenti non originali: Adoperare elementi non originali può portare a sovraccarichi letali con effetti dannosi sulla batteria.
  • Far cadere lo smartphone: Far cadere il vostro device può lesionare fisicamente la batteria, portandole danni irreparabili che nel tempo ne mineranno il funzionamento.

Fate attenzione a questi errori, eliminarli potrebbe allungare la vita della vostra batteria.