WindTre offerte MIA 100 prezzi bassissimi

WindTre anche nella stagione estiva non è stato esente dal modificare i piani tariffari di alcuni suoi abbonati. Il gestore arancione, seguendo le indicazioni del mercato e degli altri operatori, ha previsto delle rimodulazioni sulle offerte di telefonia mobile. In questa circostanza, le novità sono previste per gli ex abbonati con SIM di 3 Italia. 

 

WindTre verso i consumi senza limiti: ecco le nuove regole

A differenza delle precedenti occasioni, le modifiche di WindTre non riguardano i costi delle offerte. La duplice rimodulazione prevista dall’operatore arancione, in scia alle scelte di  TIM e Vodafone, è relativa alla continuità dei consumi dopo il rinnovo dell’offerta.

Nel momento di rinnovo della propria ricaricabile, gli utenti in caso di assenza di credito per procedere al rinnovo automatico avranno a loro disposizione soglie senza limiti per effettuare chiamate verso tutti, inviare SMS a tutti i contatti della rubrica e navigare in rete. I consumi senza limiti saranno disponibili per un giorno al semplice costo una tantum di 0,99 euro. 

In caso di mancato credito residuo sarà possibile un rinnovo dei consumi illimitati, con un prezzo previsto sempre di 0,99 euro per la seconda giornata. Il blocco del traffico in uscita sarà disponibile solo a partire dal terzo giorno dal rinnovo dell’offerta.

La seconda grande modifica di WindTre per le tariffe di telefonia mobile riguarda la connessione internet. Laddove gli utenti dovessero concedere in anticipo le soglie per internet, l’operatore garantirebbe loro un Giga extra per la navigazione di rete. Anche in questo circostanza vi sarà un costo una tantum di 0,99 euro.