Correva l’anno 2016 quando Samsung presentò ufficialmente il nuovissimo Galaxy Note 7. Il nuovo dispositivo della serie note bramato e ambito da tutti per le sue qualità.

Samsung Galaxy Note 7: lo smartphone che ora vale una fortuna

Vista l’attesa e la qualità costruttiva a cui ci ha abituato Samsung, nessuno si aspettava una sorpresa del genere. Circa un paio di mesi dopo l’uscita, i primi utenti riscontrarono un problema molto grave.

blank

Di fatto più di un modello ebbe problemi alla batteria. Questa infatti, a seguito di un surriscaldamento, prese fuoco ed in alcuni casi arrivò ad esplodere.

Samsung non poté fare altro che ritirare lo smartphone dal mercato imponendo un obbligo di restituzione. Successivamente bloccò tutti i Galaxy Note 7 via OTA, rendendo inutilizzabili gli smartphone con il software originale.

blank

Questo rese automaticamente il dispositivo un pezzo da collezione, un pezzo immancabile nelle migliori collezioni. Alcuni fortunati, riuscirono a trattenere lo smartphone di casa Samsung e vendendolo online.

Ad oggi il prezzo di questo dispositivo su Subito o Ebay,va dai 2000 ai 3500 euro, in base allo stato dello smartphone, della presenza e dello stato di confezione e sigillo.