blank

Arrivano importanti novità da Instagram, il social che prima era focalizzato sulle fotografie e che dopo essere stato acquisito da Facebook è diventato più generale e popolare. Le novità riguardano la volontà di costruire una piattaforma social più sicura per gli utenti più piccoli.

Instagram ha infatti annunciato che presto richiederà l’età agli utenti che ancora non l’hanno comunicata. Si tratta ormai di una pratica molto diffusa tra i più importanti social network. Ecco maggiori dettagli.

 

Instagram a breve vi chiederà l’età, ecco i dettagli

Una prima richiesta arriverà agli utenti direttamente al primo avvio dell’app, come vedete dal primo screenshot presente in galleria, attraverso un banner che richiederà di inserire la propria data di nascita. Inoltre, verranno proposte degli avvisi a specifici post, ai quali sarà possibile accedere soltanto dopo aver inserito la propria data di nascita.

Le novità rientrano nell’impegno di Instagram nel rafforzare la sicurezza per gli utenti minori di 18 o 16 anni che popolano la sua piattaforma. Instagram ha riferito anche di essere a lavoro, tramite il supporto dell’intelligenza artificiale, anche a nuovi tool per smascherare coloro che mentono sulla propria età per non subire restrizioni sul social.

La novità relativa alla richiesta di data di nascita dovrebbe essere operativa a breve per le versioni Android e iOS di Instagram. Fateci sapere se avete già avvistato gli avvisi descritti.