Al nuovo gusto di ciliegia, questo il titolo della nuova serie horror che da venerdì 13 agosto è disponibile su Netflix. Si tratta di una miniserie tratta dal romanzo del 1996 di Todd Grimson.

Al nuovo gusto di ciliegia: la trama

La serie è divisa in otto episodi con ambientazione nella Hollywood nei primi anni 90. Produzione e sceneggiatura a cura di Nick Antosca e Lenore Zion.

blank

La protagonista Lisa Nova ha il sogno di poter dirigere un film. Giunta ad Hollywood sembra andare tutto per il verso giusto, fin quando la sua esperienza non assume un piega ben diversa da quella sperata.

Lisa si troverà dunque raggirata, sfruttata e soprattutto senza la possibilità di realizzare il suo sogno. A questo punto la ricerca della vendetta diventa un’ossessione per Lisa, la quale sfrutterà ogni modo possibile per ottenerla. Imparerà però che non si scherza con il mondo degli spiriti.

LEGGI ANCHE: teoria clamorosa su La Casa di Carta 5!

blank

Al gusto di ciliegia: ecco il cast

Tutti gli otto episodi sono diretti da Arkasha Stevenson. Il volto della protagonista e la sue interpretazione sono state affidate a Rosa Salazar. Ad accompagnarla ci saranno Keener, Eric Lange, Jeff Ward e Manny Jacinto.

Al gusto di ciliegia: alcune curiosità

A rendere estremamente promettente la nuova serie è il modo in cui Lisa cercherà vendetta per quanto accaduto. Nessuna arma o elaborati piani strategici: si affida totalmente al voodoo, alle maledizioni e all’aiuto degli spiriti maligni.

blank

La stessa Lisa risentirà però delle torture che il mondo degli spiriti può infliggere, con visioni e torture psicologiche, assillanti ed estenuanti.

Al nuovo gusto di ciliegia ha tutte le carte in regola per sorprendere il pubblico, il trailer ne è una dimostrazione. Una storia coinvolgente ed allettante faranno la differenza assieme all’originalità della protagonista, pronta a tutto per saziare la sua fame di vendetta.