Vodafone: un lunedì infiammato con le 3 Special fino a 100GB

Vodafone è chiamata ad affrontare una nuova sfida che travalica i tradizionali campi della telefonia fissa e della telefonia mobile. Il gestore inglese, infatti, deve controbattere a TIM che nelle ultime settimane ha ampliato a dismisura la sua proposta per lo streaming televisivo grazie ad accordi strategici con DAZN e con Mediaset.

 

Vodafone sfida TIM con la controfferta per lo streaming

Se il gestore italiano propone la visione di tutta la Serie A e di tutta la Champions League in un unico pacchetto, il provider inglese si difende con il rilancio della Vodafone TV. Attivando una promozione con Fibra ottica inclusa, i clienti di Vodafone potranno beneficiare di una serie di importanti contenuti televisivi in esclusiva. 

La proposta streaming di Vodafone si basa sulla disponibilità del servizio NOW Tv. I clienti del gestore inglese potranno attivare sul loro piano telefonico il ticket Sport di NOW Tv che consente la visione di tre partite per giornata della Serie A, tutta la Champions League e una serie di esclusive per altri sport come la Formula 1, il motomondiale, il tennis, il basket NBA e tanto altro ancora.

Il costo extra che dovranno pagare gli abbonati Vodafone con rete di Fibra ottica è di 15 euro ogni mese. Tra gli extra, gli utenti avranno anche la possibilità di accedere a costo zero al servizio Amazon Prime Video, per ottenere la visione completa di tutta la Champions League.

Incluso nel prezzo vi è inoltre il decoder TV Box, utile per accedere ai contenuti streaming di Vodafone anche con la tecnologia del 4K.