In queste prime due settimane di Serie A Sky ha trasmesso, come previsto dai bandi per i diritti tv, soltanto tre partite per ogni giornata. A partire da quest’anno, per la prima volta la tv satellitare deve rinunciare all’esclusiva assoluta del massimo campionato.

 

Sky, le due novità tra calcio gratis ed intrattenimento

Sempre nel corso di queste settimane, il gruppo commerciale di Sky è impegnato per evitare una fuga di clienti verso DAZN. Per scongiurare questo scenario, sono previste anche delle novità rilevanti per quanto concerne i costi degli abbonamenti.

Sky ad esempio, ha deciso di proporre una strategia molto aggressiva per il suo pacchetto Calcio. Il ticket almeno per questo mese di Settembre sarà disponibile per tutti gli abbonati completamente a costo zero. Solo a partire da Ottobre, il pacchetto avrà un costo fisso di 5 euro al mese.

Non soltanto calcio. Sempre per evitare un’emorragia di clienti, Sky ha deciso di imporre la sua forza nel campo dell’intrattenimento. L’ultima novità in ordine di tempo è la disponibilità della piattaforma Peacock in Italia, con centinaia di film e di serie tv. Il servizio sarà garantito in esclusiva gratuita proprio a tutti gli abbonati della tv satellitare.

Tutto ciò si unisce alla disponibilità dei nuovi canali dal 1 Luglio: Sky Serie, Documentari, Nature e Investigation. Altri canali inoltre faranno il loro debutto già entro la fine dell’anno.

Per lo sport e il calcio, l’attenzione di Sky è invece riversata sulle prossime edizioni della Champions League. La tv satellitare si è assicurata la copertura della competizione nel prossimo triennio, dal settembre 2021 sino alla primavera 2024.