blank

A quanto pare è proprio il caso di dire chi non muore si rivede, il noto malware per Android Joker è infatti tornato a dare fastidio agli utenti Android, insediandosi in numerose applicazioni di cui alcune anche all’interno del Play Store.

Per chi non lo conoscesse, Joker è uno tra i malware più letali esistenti nel panorama Android, esso è infatti già noto a Google, la quale si ritrova periodicamente a dover rimuovere app infette dal proprio store.

Questo malware palesa numerose azioni malevole nei device che infetta, infatti è in grado di rubare tutti i dati in esso contenuti, di fare un log costante di ciò che digitiamo sulla tastiera e non solo, è in grado di iscrivere il numero del cellulare a promozioni a pagamento, portando dunque ad un rapido depauperamento del credito presente.

A individuare il malware questa volta sono stati i ragazzi di Quick Heal Security Labi quali hanno avvisato Google che ha immediatamente rimosso le app dallo store.

 

Le app infette

  • Auxiliary Message
  • Element Scanner
  • Fast Magic SMS
  • Free CamScanner
  • Go Messages
  • Super Message
  • Super SMS
  • Travel Wallpapers

Le app in questione auspicano il lavoro chiamato Dropper, sono infatti dei vettori che portano il codice malevolo da installare nel device, il quale cade poi sotto il totale controllo del malware.

Se all’interno del vostro cellulare dunque avete una delle app presenti nell’elenco, procedete immediatamente alla disinstallazione e magari effettuate un reset del device, in tal modo potrete rimuovere ogni modifica effettuata dal malware ad ogni livello.