WhatsApp: un ritorno a pagamento improvviso con il nuovo messaggio

Arrivano una serie di novità per gli utenti di WhatsApp. Nel corso dell’estate la piattaforma di messaggistica ha deciso di intervenire con decisione sulle note audio proponendo agli utenti una serie di nuovi upgrade. La scelta di investire sulle note audio nasce dalla popolarità di questa funzione, oramai determinate per la maggior parte del pubblico WhatsApp.

 

WhatsApp, la novità doppia per le note audio

Il lavoro estivo degli sviluppatori di WhatsApp sulle note vocali ha portato ad un doppio upgrade. Se la prima novità è già stata ufficializzata e presentata al grande pubblico, un prossimo aggiornamento è in dirittura di arrivo.

Il primo upgrade di WhatsApp riguarda la velocità di riproduzione. Gli utenti della piattaforma di messaggistica istantanea, con il nuovo upgrade, potranno risolvere una delle criticità per le note audio: la loro lunghezza. Gli iscritti alla chat infatti avranno la possibilità di raddoppiare il ritmo di ascolto. Una volta ricevuto un messaggio vocale sarà possibile riprodurre queste con una triplice velocità:  x1, x1,5 e x2.

La novità presenta da WhatsApp, che a sua volta si ispira ad un tool di Telegram, ha portato a non poche ironie da parte del pubblico. L’aggiornamento però è stato accolto con consensi unanimi, anche da parte degli addetti ai lavori.

Altra grande novità per gli utenti di WhatsApp è quella relativa all’anteprima di ascolto per le note vocali. A breve gli sviluppatori renderanno operativo questo upgrade che garantisce la possibilità di riascoltare un messaggio registrato prima di inviarlo in chat. In questo modo sarà possibile evitare ogni genere di incomprensione o errori di forma.