fitbit charge 5

Sei stanco dello stesso vecchio design, il nuovo Charge 5 potrebbe valere l’investimento. il nuovo fitwatch porta con sé alcune nuove funzionalità e un nuovo look.

Questa volta il nuovo Fitbit Charge 5 si presenta con un design molto più sofisticato rispetto al predecessore. Il case in alluminio lucido e sottile sembra più simile all’elegante Fitbit Luxe, ma non e’ l’unica cosa che e’ cambiata, vediamo perche’.

Potrai scegliere tra diverse colorazioni: Platinum (con cinturino in silicone Steel Blue), Graphite (con cinturino in silicone nero) e Gold (con cinturino in silicone Lunar White). Fitbit offre anche una varietà di cinturini aggiuntivi per l’acquisto (che vanno dai 20 a 50 euro a seconda dello stile) tra cui cinturini in pelle, cinturini sportivi e tanti altri accessori.

Sulla parte anteriore c’è uno schermo AMOLED a colori, che è un bel cambiamento rispetto al display OLED in scala di grigi che abbiamo visto sulla gamma Charge in passato. È anche il primo fitness tracker a includere la modalità di visualizzazione sempre attiva.

Come al solito, Charge 5 include un cardiofrequenzimetro, un sensore SPO2 e un GPS integrato per tenere traccia delle ore di corsa, passeggiate e sessioni in bicicletta. Inoltre è dotato di 20 diverse modalità di allenamento e tiene traccia del sonno durante la notte.

Naturalmente, riceverai anche le notifiche dello smartphone sul tracker, incluse chiamate, messaggi di testo e altri avvisi personalizzati.

Avrai anche accesso a Active Zone Minutes, una funzionalità introdotta per la prima volta su Charge 4 lo scorso anno. Usa la tua frequenza cardiaca per tenere traccia dello sforzo durante gli allenamenti e ti spinge verso diverse zone di frequenza cardiaca (ad es. Brucia grassi, cardio e picco).

L’azienda ha preso ispirazione sopratutto dal suo Fitbit Sense, includendo sia un sensore di attività elettrodermica (EDA) che un’app per l’elettrocardiogramma (ECG).

Un nuovo sensore che può fare miracoli

Utilizzando il sensore EDA, Charge 5 può misurare piccoli cambiamenti nella tua pelle per aiutare a determinare i tuoi livelli di stress. Nel frattempo, l’app ECG utilizza sensori elettrici integrati nel tracker per aiutare a rilevare i segni di fibrillazione atriale (AFib).

Vale la pena notare, tuttavia, che l’app ECG non sarà disponibile al momento del lancio. Fitbit dice che arriverà presto, ma non ha ancora fornito una data precisa.

Fitbit ha anche annunciato una nuova funzionalità per il suo servizio di abbonamento Fitbit Premium, chiamata Daily Readiness. Come con l’app ECG, è una funzionalità che arriverà presto. Sarà disponibile anche su Fitbit Sense, Verse 2, Versa 3 e Luxe e Inspire 2.

In base all’attività (affaticamento da fitness), alla variabilità della frequenza cardiaca e alla qualità del sonno rilevata su Charge 5, riceverai ogni mattina un punteggio. A seconda di quanto sia alto o basso il punteggio, saprai se dovresti allenarti quel giorno o lasciare riposare il tuo corpo.

E se ti stai chiedendo se tutti questi sensori compromettano la batteria, Fitbit è riuscito a mantenere la stessa durata della batteria di sette giorni vista nella versione precedente. Ovviamente dipende dall’utilizzo.

Per quanto riguarda prezzo e disponibilità, Charge 5 partirà da 179 euro ed è attualmente disponibile per il preordine tramite il sito Fitbit. Inizierà la spedizione a fine settembre.