windows-11-microsoft-testare-nuova-versione-2022

Alcuni tester di Windows 11 potrebbero presto riscontrare molti più bug poiché Microsoft inizia a testare la nuova versione del sistema operativo per il 2022 nel canale che riceve le prime build di anteprima.

Stiamo parlando del Dev Channel. Mentre le build di quel canale comprendono attualmente la versione di rilascio di Windows 11 che dovrebbe uscire più avanti nel 2021 (possibilmente in ottobre), a breve saranno sostituite dalle anteprime del prossimo aggiornamento per il 2022.

Microsoft consiglia di passare al canale Beta

Il lavoro sull’aggiornamento delle funzionalità 22H2 sarà ovviamente nelle primissime fasi, quindi i tester potrebbero incontrare un sacco di problemi, il che significa che se non ti piace la prospettiva di molti bug, devi invece passare al canale Beta.

Come sottolinea Windows Latest, Microsoft ha recentemente inviato un’e-mail ai tester osservando che: ‘Se desideri provare build di Windows 11 Insider Previews più affidabili legate alla prossima versione [versione 21H2], sposta il tuo dispositivo sul canale Beta tramite il Impostazioni del programma Windows Insider.”

Se il pensiero di build molto più difettose ti preoccupa, ovviamente dovrai cambiare canale il prima possibile. Questo è sicuramente il caso di coloro che non vogliono che il loro PC venga incasinato in alcun modo significativo. La ragione per rimanere sul Dev Channel, ovviamente, è la prospettiva allettante di vedere e giocare con le nuove funzionalità in arrivo su Windows 11 il prossimo anno, anche se queste saranno approssimative.

Detto questo, nelle build iniziali della versione 22H2 di Windows 11, non ci saranno grandi introduzioni, poiché queste prime uscite servono solo a gettare le basi per ciò che verrà in termini di nuove funzionalità. Quindi non aspettarti nulla di troppo eccitante nell’immediato futuro anche se rimani nel Dev Channel, ma le nuove funzionalità saranno sicuramente molto entusiasmanti.