blank

Così come OnePlus, anche Xiaomi rilascia una variante T del proprio top di gamma nella seconda metà dell’anno: questa volta tocca a Mi 11T, la cui presentazione è attesa per il mese di settembre.

Secondo gli ultimi rumor, lo smartphone sarà presentato il 23 settembre: la data sembra plausibile, dato che il suo predecessore è stato annunciato il 30 settembre. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Xiaomi Mi 11T previsto per il mese di settembre 2021

Mi 11T arriverà sicuramente in Cina (probabilmente con un nome diverso) ed in altri mercati come quello dell’India, Indonesia e Nigeria. Purtroppo non ci sono notizie circa il mercato italiano. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, Mi 11T dovrebbe montare un pannello a 120Hz (contro i 144Hz del modello precedente) ma con tecnologia OLED, fotocamera principale da 64MP e processore MediaTek di cui non è noto il modello preciso.

Le indiscrezioni relative a Mi 11T Pro invece parlano non di una soluzione MediaTek, ma di un SoC Qualcomm, e precisamente dello Snapdragon 888. Lo smartphone dovrebbe poi essere equipaggiato con un display OLED a 120Hz una batteria da 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 120 W, e un prezzo che al momento è indicato attorno ai 600 dollari: cifra non solo vaga e non confermata, ma sempre e comunque relativa, dal momento che dovremo poi vedere come si tradurrà il prezzo ufficiale (quando sarà comunicato) sul nostro mercato.

Considerando che i predecessori Mi 10T, Mi 10T Pro e Mi 10T Lite l’anno scorso sono stati presentati a fine settembre, se le tempistiche dovessero essere conservate allora i prossimi due mesi potrebbero essere quelli giusti per vedere anche la nuova famiglia Mi 11T.