Vodafone: l’operatore stringe la morsa, costo delle promo nuovamente in crescita

Grazie alla stabilizzazione dei ricavi da roaming e da visitatori stranieri in Italia, Vodafone quest’anno se la sta passando davvero bene. Ciononostante, senza pietà e cuore, la compagnia continua a giovare dei rincari proposti ai suoi clienti. A partire dal mese di Luglio, esattamente il 26 Luglio, l’operatore ha deciso di aumentare le sue tariffe lasciando in ognuno degli utenti, una spregevole sensazione di sgomento. A distanza di mesi la questione è rimasta sempre la stessa. Ecco di quanto sono cresciute le tariffe.

Vodafone, il provider di maggior importanza sul nostro territorio ha scelto la via del cambiamento: modificare unilateralmente una serie di tariffe del suo elenco. La comunicazione ha raggiunto i clienti tramite SMS ed è composta da testuali parole: “Per continuare a investire sulla rete e rispondere al meglio alle nuove esigenze di traffico, dal primo rinnovo successivo al 21 Febbraio 2021 la tua offerta costerà 1,99 euro in più al mese. Per te 50 Giga al mese per 12 mesi, se non lo hai ancora fatto puoi attivarli chiamando il 42590 entro il 21/02.”

Vodafone: quali sono le tariffe che vedranno l’arrivo delle rimodulazioni?

Arrivati nel 2021, abbiamo anche imparato a conoscere le compagnie a cui siamo legati, eppure ogni volta che veniamo a sapere delle rimodulazioni, ci fa lo stesso effetto. Insomma, le persone che hanno una promozione Vodafone attiva sia a casa che su mobile, devono pagare circa 1,99 euro in più sulle offerte qui di seguito:

  • Vodafone Casa Senza Limiti;
  • Casa Zero Pensieri New;
  • Casa Zero Pensieri Plus;
  • Casa Senza Limiti Plus;
  • Telefono Senza Limiti;
  • Telefono Senza Limiti Extra;
  • Telefono Fisso e Tutto Facile Fisso.