DAZN: il calendario d'andata della Serie A TIM, ecco anche i prezzi

La Serie A sta per ripartire. A partire da sabato, su DAZN gli appassionati di calcio potranno seguire le loro squadre del cuore. La tv satellitare trasmetterà tutte le partite del massimo campionato nel prossimo triennio. DAZN ha strappato i diritti a Sky, che per la prima volta si trova in posizione di subalternità.

 

DAZN, nuovi costi e esclusive per l’estate

Il costo che DAZN ha pagato per i diritti della Serie A è di 840 milioni di euro per il triennio. Per ottemperare all’investimento fatto, la tv satellitare ha previsto una serie di rincari di prezzo per i clienti.

nuovi listini di DAZN prevedono ora un costo mensile di 29,99 euro ogni trenta giorni. A differenza dello scorso anno, quindi, per gli abbonati è previsto un rincaro di 20 euro ogni trenta giorni. Da ricordare che lo scorso anno DAZN aveva l’esclusiva solo di 3 partite per ogni giornata.

Solo per il mese di Luglio, gli utenti hanno pagato un costo mensile di 19,99 euro con la possibilità di avere due mesi gratuiti sino a Settembre. Questa promozione per ora non è più disponibile.

Le altre condizioni per i profili DAZN sono confermate. Gli utenti potranno associare su ogni profilo un massimo di sei dispositivi. Per la visione in contemporanea, è invece prevista l’associazione di due dispositivi.

In unione alla Serie A, DAZN proporrà agli abbonati anche altri eventi in esclusiva. Tra le altre esclusive, solo in ambito calcistico, si sottolineano Liga Spagnola, Serie B e le migliori partite di Europa League e Conference League.