blank

WhatsApp ha rilasciato un nuovo aggiornamento rivolto al canale beta avviato sulla versione Android e sulla versione iOS, introducendo una novità per le anteprime dei contenuti multimediali.

L’applicazione in questione cerca costantemente, grazie al proprio team di esperti, di introdurre delle novità che potrebbero consentire agli utenti una migliore esperienza d’utilizzo. Scopriamo insieme i dettagli.

 

WhatsApp Beta si aggiorna, scopriamo le novità

Le immagini trapelate mostrano in cosa consiste la novità: si tratta delle anteprime dei contenuti multimediali più grandi quando vengono mostrate nelle chat. La novità era in fase di sviluppo da tempo e finalmente è arrivata per tutti in versione beta. La nuova funzionalità è attualmente in fase di distribuzione con la versione 2.21.160.17 di WhatsApp Beta per iOS e con la versione 2.21.17.15 di WhatsApp Beta per Android.

Vi ricordo che l’applicazione sta anche lavorando ad una semplificazione del processo di trasferimento chat da iPhone ad Android. Questa funzione, come molti già sapranno, al momento non c’è ed è del tutto impossibile, oggi, passare da iOS ad Android (e viceversa, ovviamente) salvando lo storico delle chat. Tuttavia, stanno girando notizie incomplete e inesatte, secondo le quali l’arrivo di questa tanto attesa funzione su WhatsApp sarebbe questione di pochi giorni. Notizie false, che derivano però da una notizia vera: durante la presentazione dei nuovi smartphone pieghevoli Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3 Samsung ha mostrato, molto velocemente, una nuova funzione dell’app Samsung Switch che permette proprio di migrare le chat WhatsApp da iOS ad Android.

Gran parte della confusione su questo argomento deriva da una notizia diffusa dal sito WABetaInfo. Questo sito, molto affidabile e preciso, tratta in modo specifico tutte le novità in arrivo su WhatsApp, man mano che tali novità appaiono nelle versioni beta dell’app per iOS o per Android. Non ci resta che attendere informazioni più precise nelle prossime settimane.