netflix-agosto-si-conferma-un-brutto-mese-per-le-serie-tv-cancellate

Anche agosto si conferma un brutto mese per le serie TV. Netflix infatti non ha rinnovato e ha quindi cancellato diversi titoli a catalogo. Scopriamoli insieme e cerchiamo di capire perché il colosso dello streaming on demand applica questa politica anche per quei contenuti che sono passati dalla classifica delle serie TV Top Ten di Netflix. Ecco tutti i dettagli.

 

Netflix: agosto si riconferma un mese difficile per la cancellazione di alcune serie TV

Nel mondo Netflix, anche agosto si è riconfermato un mese difficile. Sono ben 7 le serie TV che il colosso statunitense ha deciso, senza se e senza ma, di cancellare. Una scelta che per molti fan non appare logica, eppure state tranquilli che esiste, almeno negli schemi della piattaforma streaming.

Infatti, Netflix è solito valutare, oltre il successo iniziale, la costanza dell’indice di gradimento nelle prime 4 settimane. Se la serie TV non riesce a sostenerlo, ecco la prima probabilità che potrebbe privarla di un seguito in futuro.

Un altro fattore determinante per Netflix, in merito ai titoli di sua produzione, è il rapporto spesa e resa. Se sono uscite più risorse rispetto a quelle che sono entrate, allora non c’è niente da fare, quella serie TV non avrà un seguito. Non importa che sia solo alla prima stagione o l’azienda ci abbia creduto molto nel suo successo, la cancellazione è assicurata.

Infine, c’è un altro elemento che però non dipende da Netflix. Riguarda altri brand che decidono di troncare con la produzione di una serie TV. Se il colosso dello streaming non vuole salvarla, prendendosi in carico i nuovi sviluppi, allora si tratta di un addio più che sicuro.

 

I titoli cancellati ad agosto

Scopriamo ora quali sono i titoli che Netflix o altri produttori hanno deciso di cancellare dopo una o due stagioni. Preparatevi perché alcuni erano davvero fantastici e un seguito sarebbe sicuramente stato apprezzato da molti, non abbastanza però da salvarli.

In ordine alfabetico e dopo quante stagioni sono state cancellate, ecco le serie TV che diranno addio al catalogo Netflix, annunciate nel mese di agosto:

  • Bonding cancellata dopo 2 stagioni;
  • Country Comfort cancellata dopo 1 stagione;
  • Cursed cancellata dopo 1 stagione;
  • Good Witch (di Hallmark Channel) cancellata dopo 7 stagioni;
  • Lovecraft Country (di HBO) cancellata dopo 1 stagione;
  • Mr Iglesias cancellata dopo 2 stagioni;
  • The Crew cancellata dopo 1 stagione.

Un discorso a parte lo merita Generazione 56K, a rischio cancellazione. Il suo futuro è ancora incerto e non sappiamo bene cosa deciderà Netflix per questa serie TV che ha visto la collaborazione dei The Jackal.