Si fanno sempre più insistenti le indiscrezioni secondo cui ASUS si starebbe preparando a lanciare ASUS ROG Phone 5S, smartphone con il quale il produttore taiwanese dovrebbe provare a tenere testa alle nuove soluzioni gaming della concorrenza.

Stando agli ultimi report, infatti, Xiaomi si appresta a lanciate Black Shark 5 con Qualcomm Snapdragon 888+ e lo stesso processore dovrebbe animare la serie di smartphone iQOO 8. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Asus Rog Phone 5S: sta per arrivare

A dire del leaker Chun su Twitter, ASUS ROG Phone 5S sarebbe una versione potenziata dell’attuale modello di punta del produttore taiwanese e dovrebbe poter contare su una scheda tecnica niente male. Secondo il leak dovrebbe montare un display OLED con refresh rate adattivo fino a 144 Hz, un processore Qualcomm Snapdragon 888+ con 16 o 18 GB di memoria RAM e 256 o 512 GB di memoria interna.

La batteria dovrebbe essere di 6.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 65W. In pratica, ci troveremmo di fronte a tre miglioramenti rispetto ad ASUS ROG Phone 5, il principale dei quali sarebbe rappresentato dal processore Qualcomm Snapdragon 888+ (ossia una versione overclockata di quella originale e dotata della medesima GPU Adreno 660). A migliorare dovrebbe essere anche il display, che potrebbe contare sul refresh rate a 90 Hz oltre alle frequenze già supportate dall’attuale modello (ossia 60 Hz, 120 Hz e 144 Hz).

Infine, la terza novità sarebbe rappresentata dalla RAM: ASUS, infatti, per tale device avrebbe deciso di seguire il trend dell’introduzione della RAM virtuale, consentendo agli utenti di aumentare di 6 GB quella disponibile (ciò significa che la versione con 18 GB potrebbe arrivare a 24 GB di RAM).