down

Le architetture di rete dei vari operatori telefonici sono ormai ramificate in tutto il territorio. Ciononostante, può essere di sicuro una cosa che può capitare che ci siamo problemi di ricezione che spesso vanno ad interessare varie zone o addirittura tutto il territorio. Parliamo dei famosi down di rete dove tanti utenti sono impossibilitati di navigare o telefonare in base alla problematica che si va a presentare in quel preciso momento. Scopriamo di più a riguardo.

Down di rete: diversi problemi poi risolti per TIM e Vodafone

Durante le scorse settimane sono stati segnalati problemi da parte di molti utenti riguardo due gestori in particolare. Di fatto, intorno al 23 luglio, si parlava di alcuni importanti problemi che riguardassero la rete di TIM. In quel caso c’è stato un numero di segnalazioni alto con una situazione che alla fin dei conti pareva gestibile. I problemi tecnici infatti non erano molto gravi, ma comunque c’è stato un abbassamento della qualità di ricezione in diverse zone del nostro Paese.

Situazione un po’ più grave si è verificata il 27 luglio a Milano, quando Vodafone sembrava praticamente fuori uso. Tuttavia, nonostante la situazione non fosse per niente favorevole, il problema è stato risolto alla perfezione. Le varie segnalazioni sono arrivate mediante il portale famosissimo Downdetector.

Sul suddetto si possono segnalare problematiche di qualsiasi genere, sia che riguarda un gestore fisso che mobile e molto altro. Infatti, è possibile anche tracciare l’estensione del problema e capire se si tratta di un malfunzionamento che riguarda una zona in particolare, tutto il Paese o addirittura tutto il mondo.