blank

L’estate è senza alcun dubbio il periodo dell’anno più bello e ricco di esperienze da raccontare tra gli amici o meglio ancora da immortalare, spesso i sensori fotografici dei nostri smartphone infatti si ritrovano a fare gli straordinari proprio per questo motivo, con numerosi oggetti da fotografare come per l’appunto i tramonti, elementi apparentemente semplici di immortalare ma che alle volte, a causa dei giochi di luce, possono creare non pochi problemi, scopriamo insieme come fare delle foto perfette.

 

Basta solo fare attenzione ai settaggi

Per scattare delle foto incredibili bisogna partire dal presupposto che la fotocamera segue i nostri comandi, dunque con la giusta attenzione il risultato sarà grandioso, vediamo cosa fare:

  • Orizzonti dritti: innanzitutto partiamo con un dettaglio a dir poco vitale, l’orizzonte deve essere dritto, tale elemento se in diagonale è un vero pugno nell’occhio.
  • Fate attenzione alla luce: Il consiglio è quello di mettere a fuoco il sole, in tal modo la luce verrà settata per non creare zone bruciate, ciò non toglie che poi manualmente potrete diminuire l’esposizione in virtù dell’equilibrio gradevole ai vostri occhi, ecco un esempio:
    blank
  • Messa a fuoco: Anche questo è un dettaglio importante, il consiglio detto sopra vale anche qui, il Sole è spesso l’elemento migliore da mettere a fuoco, ciò non toglie che potete scegliere anche altri elementi in base al vostro gusto.
  • Bilanciare la temperatura colore: Spesso per la camera bilanciare rossi, gialli e arancioni così intensi non è semplice, farlo manualmente per trovare il giusto equilibrio è la scelta migliore senza alcun dubbio.