Instagra La piattaforma dedicata alla condivisione di foto e video più utilizzata di sempre attua nuovi provvedimenti mirati alla lotta al bullismo. Da sempre Instagram dimostra di voler fare della sua app un posto sicuro, in particolar modo per i più giovani. Gli aggiornamenti tramite i quali il colosso ha introdotto funzionalità utili a contrastare il fenomeno non sono mancati. Il più recente risale a pochi giorni fa e porta con se la nuova funzione “limiti” e il filtro “parole nascoste”.

Instagram introduce “limiti” e “parole nascoste” per combattere il bullismo!

 

 

Le funzionalità rilasciate da Instagram in queste ultime ore sono rivolte a tutti gli iscritti, i quali potranno sfruttare l’opzione “limiti” per consentire alla piattaforma di nascondere automaticamente tutte le richieste inviate da profili sconosciuti, le richieste di messaggi provenienti da contatti non seguiti e i commenti.

Utilizzando la funzionalità “parole nascoste”, invece, Instagram provvederà con l’eliminazione di qualunque commento contenente parole offensive. I contenuti in questione non saranno quindi inoltrati in Direct ma raccolti in un’apposita cartella che l’utente potrà decidere di non visualizzare. 

I filtri introdotti dalla piattaforma potranno essere attivati o disattivati accedendo alle impostazioni. La sezione dedicata alla privacy consentirà di gestire le nuove funzioni e personalizzarle così da scegliere quali contatti e contenuti “limitare”.

Mosseri, capo di Instagram, ha affermato che le novità appena rilasciate non saranno le uniche misure tramite le quali la piattaforma tenterà di prevenire i fenomeni di bullismo. Presto ulteriori funzionalità potrebbero, quindi, essere introdotte e messe a disposizione degli utenti.