tim

Guai per i clienti TIM, sopratutto per chi ha sottoscritto un contratto da pochi anni. Infatti, per tutti coloro che in questo momento stanno usufruendo della promo Internet e Chiamate FIBRA, vedranno un aumento in bolletta che partira’ tra meno di un mese. Ma vediamo con calma di cosa si tratta.

Sembra che l’aumento della tariffa preveda un sovrapprezzo di 2 euro da aggiungere all’attuale costo in fattura, l’unica nota positiva riguarda solamente gli utenti che hanno sottoscritto un contratto TIM CONNECT da meno di 2 anni. Solo questi utenti non vedranno la loro bolletta salire di prezzo.

Unica nota negativa che riguarda questo periodo di rimodulazioni e’ la scomparsa del pagamento rateizzato della bolletta a 10 euro al mese. Infatti, da questo momento tutti i contratti sia vecchi che nuovi non potranno piu’ usufruire di questo beneficio.

TIM ha comunque rilasciato una dichiarazione ufficiale che trascriveremo qui, dove comunica tutte le modifiche economiche che riguardano le varie offerte.

Il comunicato stampa di TIM

“Dal 1° settembre 2021, per esigenze economiche dovute alla necessità di continuare ad investire sulle reti di nuova generazione, così da fornire livelli di servizio sempre in linea con le crescenti esigenze del mercato, il costo mensile dell’abbonamento alla tua offerta TIM CONNECT, che trovi evidenziato in blu nella pagina «Dettaglio dei costi» di questa fattura, aumenterà di 2 euro al mese.”

Qualora non intendessi accettare la variazione contrattuale sopra indicata, ai sensi dell’art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, hai il diritto di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, dandone comunicazione entro il 31 agosto 2021, secondo le modalità indicate nell’apposito paragrafo : Modalità per esercitare il diritto di recesso ai sensi dell’art. 70, comma 4 del codice delle comunicazioni elettroniche.”

Qui finisce la citazione del comunicato stampa, seguiranno aggiornamenti nel caso di modifiche ulteriori.