Samsung ha presentato ufficialmente il suo nuovo smartwatch che prende il nome di Galaxy Watch 4. In realtà le varianti sono due, dal momento che è compresa anche la variante Galaxy Watch 4 Classic, la quale costerà di più. Per quanto riguarda quest’ultimo, ci saranno due ulteriori varianti: una da 42 mm e una da 46 mm. Cambierà ovviamente la dimensione del display, la quale nel primo caso sarà di 1,19 pollici e nel secondo caso di 1,36 pollici. Sono inoltre primi dispositivi a includere il nuovo Wear OSPowered by Samsung, prodotto in collaborazione con Google, e dotati di One UI Watch, l’interfaccia utente di Samsung più intuitiva di sempre. La serie Galaxy Watch4 è potenziata da prestazioni hardware avanzate, e offre un’esperienza d’uso senza soluzione di continuità e connessa come mai prima d’ora. Questi nuovi dispositivi sono stati completamente ridisegnati per fornire ai consumatori i migliori strumenti per tenere sotto controllo il proprio benessere.

Il quadrante assumerà una forma circolare in entrambi i wearable, senza differire sotto il piano estetico. Cambierà insieme alla grandezza anche la batteria, la quale nel più grande Galaxy Watch 4 Classic da 46mm sarà da 361 mAh, mentre nell’altra vaniante da 247 mAh. Inoltre, poiché una batteria affidabile risulta essenziale per uno smartwatch, l’autonomia arriva fino a 40 ore, più che sufficienti per mantenere la carica durante un’esperienza in campeggio di una notte, anche se supporta un processore più veloce, display a risoluzione più elevata, memoria espansa e funzionalità per la salute più sofisticate. E quando è necessario ottenere più energia rapidamente, 30 minuti di ricarica forniscono fino a 10 ore di batteria.
Qui in basso le nostre foto in anteprima:

Galaxy Watch 4 Classi: tecnica ed estetica

In merito alle specifiche tecniche, Samsung Galaxy Watch 4 Classic sarà performante al massimo con un processore Samsung Exynos W920 che provvederà soprattutto a gestire i consumi della batteria. Presenti 1,5GB di RAM e 16GB di memoria interna, caratteristiche presenti su entrambi i modelli. Il display sarà un’unità Super AMOLED in 450 x 450 pixel con Corning Gorilla Glass DX, non presente su Watch 4.

Presente su entrambi la certificazione contro acqua e polvere insieme al sensore per il monitoraggio della saturazione. Ecco anche Bluetooth 5.0, Wi-Fi, GPS, NFC e molto altro. Il Classic presenterà anche una resistenza alla pressione pari a 5ATM.

Galaxy Watch4 e Galaxy Watch4 Classic saranno preordinabili in Italia a partire dall’11 agosto, e saranno disponibili sul mercato a partire dal 27 agosto. Entrambi gli smartwatch sono dotati di una silhouette iconica ed elegante, con una cassa più sottile delle precedenti generazioni, e una varietà di cinturini e quadranti personalizzabili, così che ogni smartwatch sia unico.

Galaxy Watch4, l’opzione moderna e minimalista progettata per un uso versatile per tutto il giorno, sarà disponibile nei formati 40mm e 44mm, a partire da 269€ per le versioni Bluetooth e 319€ per i modelli LTE. Al lancio, la versioneda 40mm sarà disponibile nelle colorazioni Black, Silver (in esclusiva su Samsung.com) and Pink Gold, mentre la versioneda 44 mm sarà offerta in Black, Silver (in esclusiva su Samsung.com) e un sofisticato Green.

Per quanti ricercano uno smartwatch dal design premium e senza tempo dotato dell’amata ghiera interattiva in acciaio inossidabile, Galaxy Watch4 Classic sarà disponibile apartire da 369 € per le versioni Bluetooth e 419€ per i modelli LTE, nelle varianti da 42mm e 46mm in tonalità Black e Silver.

 

Samsung Galaxy Buds 2: il suono viene reinventato

blank

Per quanto riguarda invece le nuove cuffie wireless di Samsung, ecco arrivare ufficialmente le Galaxy Buds 2, le quali saranno disponibili con 4 colori principali ovvero bianco, nero, lilla e verde. Il design è molto simile alla prima generazione con qualche rifinitura migliorata per quanto concerne il case e i due buds. Presente un woofer da 11mm per ogni auricolare insieme ad un tweeter da 6.5mm. Qui potete guardare le nostre foto in anteprima:

In merito alle specifiche, ecco il Bluetooth 5.2, la cancellazione attiva del rumore, ricarica rapida, resistenza ai liquidi di tipo IPX7 e fino a 8 ore di autonomia. Il prezzo, come mostra Amazon, sarà di 149 euro.