blank

A partire dal 1° Agosto 2021, i clienti CoopVoce che utilizzano ancora la SIM di tipo ESP, possono effettuare la sostituzione verso la SIM Evolution soltanto nei punti vendita Coop e non più direttamente online con spedizione via posta.

La novità è stata ufficializzata anche attraverso la pagina dedicata nel sito dell’operatore, che adesso non fa più riferimento alla sostituzione online. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

CoopVoce: cambio SIM non più disponibile online

Con il passaggio alla piattaforma Full MVNO, CoopVoce si è dotato di un’infrastruttura tecnologica indipendente per gestire direttamente le sue SIM, le numerazioni e i costi di terminazione mobili. Per questo motivo, il passaggio alla SIM Evolution è obbligatorio per tutti i clienti dell’operatore. 

A tal proposito, si specifica che le nuove SIM Evolution sono state commercializzate per i nuovi clienti in alcuni punti vendita già a partire da Gennaio 2020, mentre per i già clienti la sostituzione delle SIM è cominciata a essere possibile a partire da fine Febbraio 2020. Nonostante CoopVoce avesse già chiarito che il cambio SIM è obbligatorio, inizialmente non era stata stabilito alcun termine ultimo, ma veniva comunque consigliato di effettuare il passaggio il prima possibile.

La comunicazione dell’effettiva scadenza è invece avvenuta dopo circa un anno e mezzo dal lancio della piattaforma Full MVNO, prima attraverso un SMS informativo inviato ad alcuni clienti, e successivamente tramite il sito ufficiale dell’operatore. Nello specifico, il termine ultimo per effettuare la sostituzione gratuita della SIM è fissato al 30 Settembre 2021, ma soltanto per il passaggio nei punti vendita Coop.