WhatsApp: la foto profilo si trasforma in una trappola, ecco la truffa WhatsApp: la foto profilo si trasforma in una trappola, ecco la truffa

WhatsApp ha generato un fortissimo hype grazie ai suoi ultimi aggiornamenti, anche se in realtà gli utenti sono già molto felici così. L’azienda è diventata infatti la migliore in assoluto in ambito di messaggistica istantanea e le sue qualità sono attualmente inedite.

Alcun’altra app possiede un numero di utenti così elevato – oltre due miliardi in tutto il mondo – e in pochi riescono a tenere la stessa frequenza di aggiornamenti. WhatsApp però spesso e volentieri si ritrova anche ad affrontare tante problematiche, le quali finiscono per disturbare gli utenti in prima persona. Queste sono impersonate da truffe ed inganni e secondo le ultime indiscrezioni, sebbene siano arrivati gli aggiornamenti che vanno a bloccare tutto ciò, una nuova minaccia si starebbe abbattendo sulle chat.

 

WhatsApp: con l’immagine del profilo truffano anche i vostri contatti

Secondo gli utenti nell’ultimo periodo ci sarebbe una vera e propria squadra di truffatori che starebbe mettendo a ferro e fuoco le varie chat. In quale modo? Rubando le immagini profilo di vari utenti e generando profili fake esattamente con queste ultime.

Fingendo quindi di essere i reali proprietari della foto, gli impostori andranno a contattare alcuni dei contatti in rubrica dell’utente derubato (non si sa in che modo preciso). A questo punto ecco la truffa: i balordi fingeranno di essere il reale padrone della foto, dicendo di aver cambiato numero a causa di un’emergenza.

Proprio per via della stessa emergenza ecco anche la successiva richiesta: una ricarica Postepay. In questo modo ecco perpetrata la truffa ai danni dell’utente che inconsapevolmente crederà di elargire solidi in prestito ad un amico.