Whatsapp: col nuovo aggiornamento arriva la funzione che distrugge foto e video

Ad alcuni di noi potrà risultare una notizia datata, in realtà però non tutti hanno avuto la fortuna di ottenere l’aggiornamento di Whatsapp in anticipo. La famosa app di messaggistica ha da poco inserito una nuova funzione che permette di autodistruggere qualsiasi foto e video inviato per messaggio in un determinato momento. Stiamo parlando di ‘View Once’, lanciata da Mark Zuckerberg (numero uno di Facebook, azienda madre dell’app di messaggistica) lo scorso giugno.

Ebbene, dopo voci e anticipazioni, da martedì 3 agosto e mercoledì 4 agosto, è ufficiale: WhatsApp ha scritto su un post di Twitter: “Da adesso puoi inviare foto e video che spariscono dopo che sono stati visualizzati grazie alla funzione ‘View Once’, garantendoti un maggior controllo sulla privacy delle tue chat”.

Whatsapp: addio foto e video

Per farvela semplice, sarà possibile inviare foto e video visualizzabili solo una volta (così come la condivisione di password del wifi). La ragione? I contenuti multimediali di View Once sono protetti dalla crittografia end-to-end, quindi non rintracciabili né da utenti terzi, hacker o dalla stessa WhatsApp. Insomma, foto e video rimarranno bloccate nelle gallerie del dispositivo e non si potranno effettuare screenshot durante la visualizzazione.

Come riconoscere le foto e i video ‘View Once’? La risposta è semplice. Vi è un’icona con il numero 1 al loro fianco. Da qui sarà possibile sapere se il destinatario ha ricevuto e aperto il file, grazie alle info relative al messaggio inviato. Dunque, dopo la doppia spunta che segnala l’invio e la doppia spunta che ne mostra la lettura, ce ne sarà anche una che indicherà l’apertura del file contrassegnato ‘View Once’.