amazon-il-futuro-per-le-crypto-sulla-sua-piattaforma-determina-gli-investimenti

Conoscere il futuro delle crypto, come forma di pagamento, sulla piattaforma Amazon potrebbe rivelarsi indispensabile per chi investe nelle monete digitali. La loro instabilità richiede punti fermi che garantiscono a Bitcoin e alle altre criptovalute picchi in salita in merito alla loro quotazione. In pratica notizie come quella di Amazon, da poco smentita, garantiscono agli investitori un trend rialzista delle crypto.

 

Amazon e il futuro delle criptovalute: è ancora mistero

Ormai tutti sappiamo come un semplice tweet di Elon Musk è in grado di alzare agli onori o affossare agli inferi Bitcoin e molte altre criptovalute. Sensibili alle parole dei big e dei super ricchi della terra, i memes più famosi da tempo risultano alquanto influenzabili. Non sapevamo però fossero anche impressionabili dagli annunci di lavoro, come quello di Amazon da poco comparso sulle cronache di tutto il mondo.

Ovviamente non che Bitcoin sia interessata alle assunzioni di Amazon, ma al tipo di personale che cerca sì, visto che la necessità verteva su una figura esperta in criptovalute e blockchain. Ecco perché la regina delle crypto si è sentita chiamare in causa.

Così Bitcoin, alla notizia di Amazon, ha impennato la sua quotazione invertendo il trend ribassista che caratterizzava le criptovalute ormai da mesi. Purtroppo però per gli investitori, da Amazon è arrivata la smentita. Sì, perché l’idea che tutti si erano fatti e che aveva spinto Bitcoin alle stelle era che entro fine anno il colosso dell’eCommerce avrebbe aperto i pagamenti alle monete digitali.

Questo ha portato Bitcoin a perdere terreno e a ritornare all’ormai consueto valore segnato da un meno davanti. Tuttavia resta aperta una domanda, fondamentale per il futuro prossimo degli investitori: Amazon è disposta a rendere disponibili a breve pagamenti in criptovalute?

 

La parola passa a Jeff Bezos

Nessuno meglio di Jeff Bezos potrebbe dire la sua in merito a una possibile volontà di Amazon a rendere disponibili gli acquisti pagandoli con le criptovalute. Nonostante abbia da tempo ceduto il comando della guida del servizio eCommerce da lui fondato, le sue parole sono alquanto influenti.

Bezos, dal canto suo, sembrerebbe molto favorevole ad adottare i Bitcoin come forma di pagamento su Amazon. Nondimeno sarebbe solo un momento di transizione per traghettare tutto a una moneta digitale di proprietà.

Alla luce di ciò, conviene quindi investire in Bitcoin? Il periodo potrebbe portare a buoni risultati, ma la prudenza non è mai troppa e le condizioni favorevoli non sono mai definitive.