blank

Il social network più utilizzato in tutto il pianeta è senza alcun dubbio Instagram, la piattaforma dedicata alle fotografie infatti vanta una platea di utenti che supera il miliardo di utenti, conquistata nel tempo grazie al format molto apprezzato che pone al centro le fotografie, cosa che nel tempo ha portato alcuni utenti a rendere tutto ciò un vero e proprio lavoro.

La profonda integrazione di Instagram nella vita sociale di ognuno di noi, lo ha reso in modo indiretto una parte della nostra identità digitale, dal momento che nella piattaforma sono presenti tutti i nostri interessi e le nostre attività, essa rivendica un’importanza di primo livello, dal momento che può contenere info di una certa importanza in merito alla nostra persona.

Tutto ciò rende l’account Instagram una preda succulenta per gli hackers, i quali cercano periodicamente di attaccare gli utenti con malwares o mail di phishing pensate per rubare loro le credenziali di accesso.

 

Instagram Phishing

blank

In questo caso il phishing di cui vi abbiamo parlato prende corpo in una mail spacciata indebitamente per una comunicazione Instagram in merito il vostro account, essa sostanzialmente punta a farvi accedere all’account preso un link fasullo, ove le vostre credenziali verrebbero immediatamente copiate e inviate presso un server remoto.

La peculiarità di questa mail di phishing è che essa risulta davvero difficile da riconoscere, in quanto è personalizzata e tra l’altro, tramite una pratica definita smoofing, sfrutta un indirizzo mail mittente che ricalca quello ufficiale Instagram, cosa che contribuisce a rendere la mail verosimile.