netflix-ecco-le-serie-tv-in-scadenza-per-il-mese-di-agosto-2021

Queste serie TV lasciavano la piattaforma Netflix proprio un anno fa. Acclamate dalla critica molti degli abbonati sperano in un loro ritorno. Purtroppo si tratta di un evento fisiologico che spesso, come in questo caso, non dipende da Netflix, ma dai contratti a tempo, stabiliti al momento dell’acquisto del contenuto. Scopriamo insieme le serie TV che ad agosto 2020 avevano abbandonato il catalogo Netflix facendo molto rumore. Ma non disperate, potrebbero tornare in futuro oppure cercare un altro servizio che le ha disponibili.

 

Netflix: le serie TV che avevano lasciato il servizio di streaming un anno fa

Ci siamo appena addentrati nel nuovo mese e da poco abbiamo pianto diverse serie TV delle quali Netflix ha annunciato la cancellazione. Ricordare quelle che invece lasciarono proprio ad agosto 2020 il catalogo del colosso dello streaming on demand potrebbero rattristarci ancora di più, ma queste non possono essere dimenticate perché in molti desiderano il loro ritorno.

Si tratta di titoli che non fanno parte della produzione originale Netflix, ma di contenuti per i quali la società statunitense aveva ottenuto la concessione acquistandone i diritti di streaming. Tuttavia questi contratti non sono “per sempre” e quindi prevedono una scadenza, che però in futuro potrebbe essere rinnovata. Chissà se a fine mese arriverà questa bella sorpresa.

 

Le serie TV scadute

Non sono andate a male, ma le serie TV che ora vi elencheremo lasciarono un anno fa, più precisamente il 31 agosto 2020, il catalogo Netflix non risultando più disponibili alla visione. Ecco i titoli che ancora fanno sperare i fan in un ritorno.

Iniziamo con Crossing Lines che fino al 31 agosto 2020 era disponibile su Netflix. La serie narra di una speciale squadra anti crimine i cui membri arrivano da diverse forze di polizia di tutto il mondo. Molto avvincente è capace di tenere incollati allo schermo tutti gli spettatori.

Continuiamo con il secondo titolo che Netflix portò alla cancellazione. Si tratta de La via dei tormenti, una serie TV russa che ci porta in un viaggio attraverso la San Pietroburgo di inizio ‘900.

A queste due si aggiunse anche la serie TV Empresses in The Palace. Racconta della Cina del diciottesimo secolo dove slealtà, tradimento e corruzione dominano la corte imperiale e tormentano le donne che combattono per il potere e la simpatia del sovrano. Anche questo titolo lasciò Netflix il 31 agosto 2020.

Infine concludiamo con l’ultimo contenuto che tutti sperano possa tornare disponibile per gli abbonati Netflix: The Client List – Clienti Speciali. Un titolo molto forte che narra la storia di una madre single, in crisi economica, che trova lavoro in una spa che offre servizi molto speciali.

 

FONTEDRCommodore.it