blank

Joker è tornato, sembrerebbe una frase dedicata alle avventure dell’uomo pipistrello ma purtroppo non è così, si tratta infatti del ritorno a tormentare gli utenti del famoso malware che negli ultimi mesi ha circolato in Europa, per l’appunto Joker, un software malevolo molto conosciuto che, nonostante le numerose segnalazione e la sua reputazione, riesce con regolarità a tornare nel Play Store e a infettare gli utenti.

Si tratta di un malware a dir poco letale, esso infatti nasce come spyware e una volta entrato nel dispositivo inizia a rubare tutti i dati in esso contenuto, con un danno a dir poco gravissimo al suo proprietario.

Nonostante sia famoso, esso riesce sempre a tornare dal momento che i suoi creatori, come in queste caso, ne cambiano alcuni dettagli nel codice e nelle misure di hacking che lo rendono difficile da riconoscere nelle varie analisi condotte da Google.

 

11 App infette nello Store

blank

Le app all’interno del cui codice è stato rinvenuto il malware Joker sono 11 e sono state immediatamente rimosse da Google, ciononostante esse sono finite ugualmente su migliaia di device, ecco quelle coinvolte:

  • Free Affluent Message
  • PDF Photo Scanner
  • delux Keyboard
  • Comply QR Scanner
  • PDF Converter Scanner
  • Font Style Keyboard
  • Translate Free
  • Saying Message
  • Private Message
  • Read Scanner
  • Print Scanner

Se avete una delle seguenti app eliminatela subito o meglio ancora resettate il dispositivo, in modo da essere sicuri al cento per cento di aver cancellato ogni traccia, dal momento che spesso eliminare l’applicazione vettore del malware non è sufficiente a cancellare la minaccia.