whatsapp-addio-seccature-nuove-chat-archiviate

Quasi nessuno conosce una novità da poco introdotta su WhatsApp che all’atto pratico è davvero fantastica per dire addio alle seccature. Grazie a questa funzionalità implementata in una sezione ben nota dell’app non dovremo più preoccuparci di bloccare un contatto o uscire da un gruppo troppo attivo e, inoltre, avremo la possibilità di tenere sotto controllo i messaggi. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

WhatsApp: la nuova impostazione di default delle chat archiviate

Forse qualcuno aveva già intuito di cosa stavamo parlando. Ecco svelato il mistero. Una delle sezioni, da sempre presenti in WhatsApp, è quella delle chat archiviate. Lì è possibile inserire tutte quelle conversazioni per le quali non nutriamo un particolare interesse.

La vera novità però sta nel fatto che, da non molto tempo, l’impostazione predefinita di WhatsApp per qualsiasi chat archiviata è l’assenza di notifiche. In pratica, qualora dovessimo ricevere un messaggio in una di queste, non ci arriverà nessuna segnalazione acustica o visiva.

Quindi nelle impostazioni, recandovi alla voce “Chat“, noterete un’impostazione predefinita, che potrà essere modificata. In pratica, all’arrivo di un nuovo messaggio, le conversazioni archiviate rimarranno nella sezione delle chat archiviate e non compariranno alla vista dell’utente.

Al contrario, se volessimo invece ricevere notifica, potremo decidere di scegliere l’opzione che libera qualsiasi chat archiviata nel momento in cui dovesse essere inviato un contenuto nella stessa.

 

Il video dimostrativo

WhatsApp, per chiarire questa novità, ha pubblicato un video dimostrativo sul suo account ufficiale Twitter. Effettivamente potrebbe rivelarsi un’ottima soluzione nel caso volessimo bloccare qualcuno senza farglielo sapere, oppure uscire da un gruppo, ma non ferire nessuno dei contatti che ne fa parte.

Ricordiamo comunque che WhatsApp permette all’utente, per ogni singola chat, di disabilitare non solo i suoni di notifica, ma anche le notifiche visive.

Insomma, con tutte queste opzioni, l’app del Gruppo Facebook permette a chiunque di non essere disturbato da quelle chat non interessanti, fastidiose o semplicemente delle quali non abbiamo bisogno di ricevere le notifiche. Vi ricordiamo inoltre che è arrivata una nuova funzione su WhatsApp davvero incredibile, annunciata tra l’altro da Mark Zuckerberg in persona.

FONTEMobileWorld.it