la-casa-di-carta-5-ecco-a-voi-le-ultimissime-notizie-teaser

Non stiamo più nella pelle! L’uscita de La Casa di Carta 5 è sempre più vicina e le news impazzano sul web. Non possiamo perdercene nemmeno una. Quest’ultima è davvero incredibile e rivelatoria, una vera e propria chicca regalata da Netflix in persona. Non perdetevi questo articolo su La Casa di Carta. Ecco a voi le ultimissime novità.

 

La Casa di Carta 5: tante novità prima del finale di stagione

Sono tantissime le novità che ad oggi sono state rivelate in merito a quello che sarà il finale di stagione de La Casa di Carta 5. Non si sono risparmiati gli attori del cast che ci hanno imboccato alcuni scoop. Non sono mancate rivelazioni da parte del produttore e del regista.

Questa volta però è Netflix ad averci preparato una vera e propria bomba. Da poco infatti ha deciso di pubblicare sui suoi canali social, primo fra tutti quello spagnolo, un anticipo del trailer ufficiale de La Casa di Carta 5.

Infatti l’ultimo non era altro che un video accompagnatorio alle date di uscita di questa serie TV che, ricordiamo, sarà disponibile su Netflix dal 3 settembre, prima parte, e dal 3 dicembre, seconda parte.

Ora invece si tratta di un vero e proprio teaser, un anticipo del trailer ufficiale preparato da Netflix in occasione della quinta e ultima stagione de La Casa di Carta. Tutto si svolge in 28 secondi sufficienti a capire che il “nostro” Professore si trova in seria difficoltà. Alicia Sierra lo ha incatenato e ora è sotto scacco. Ma sarà davvero la sua fine oppure l’inizio di una battaglia senza esclusione di colpi?

Il trailer sarà reso disponibile a tutti il prossimo 2 agosto. Nel frattempo, tutti gli addetti ai lavori, hanno cercato di tenere il più possibile segreta la trama de La Casa di Carta 5. Unico a sbilanciarsi un po’ di più è stato lo sceneggiatore Javier Gómez Santander che ha dichiarato:

Penso che la serie finirà molto bene, questa quinta stagione è davvero buona. Non credo che la serie continuerà, ma di certo non si può escludere del tutto, questa è la realtà, ma adesso sono molto provato, girare una serie come questa è davvero stressante. La prospettiva di vederne una fine per me è un’idea molto positiva dal punto di vista mentale

 

FONTETwitter