blank

Il social network più utilizzato probabilmente in tutto il pianeta è senza ombra di dubbio Instagram, la piattaforma di proprietà Facebook infatti vanta una platea di utenti a dir poco planetaria, conquistata dal format dell’applicazione che mette al centro delle attenzioni le fotografie.

La piattaforma nel tempo però ha assunto un’importanza davvero considerevole, dal momento che essa assume quasi la forma di un identikit del proprietario dell’account, cosa che in un certo senso la rende una sorta di identità digitale, dettaglio di non poco conto.

Tale fattore infatti rende l’account Instagram una preda succulenta per i truffatori o gli hackers, dal momento che essi desiderano entrarne in possesso per poter attuare svariati reati sfruttando le identità altrui.

Per entrare in possesso degli account di Instagram dunque vengono spesso utilizzati mail o SMS di phishing, le quali inducono con l’inganno i malcapitati a consegnare con le proprie mani le credenziali di accesso.

 

Phishing Instagram

blank

In questo caso l’attacco phishing prende corpo in una mail truffaldina davvero difficile da sgamare, essa è infatti personalizzata e davvero ben fatta, cosa che induce l’utente a fidarsi compiendo un grave errore.

La mail nel dettaglio induce chi legge a compiere un ipotetico accesso sicuro a Instagram senza sapere che il link in basso rimanda a una pagina ove le vostre credenziali verrebbero immediatamente copiate e inviate al creatore della mail.

Il consiglio è quello di avere occhio scettico e diffidare di questo tipo di mail, dal momento che spesso si tratta di phishing, leggete attentamente e cogliete tutti i segni di debolezza.