4gForse non lo sapete, ma la connessione 4G è davvero a rischio. Il motivo riguarda una falla molto pericolosa nella sua sicurezza che mette a rischio costantemente gli utenti che la usano tutti i giorni per accedere alla rete.

Questa scoperta è stata fatta recentemente e ci sono due motivi per cui è importante: il primo è che la rete 4G è la connessione mobile maggiormente usata al momento e lo sarà anche in futuro, anche perché il lancio è avvenuto da relativamente poco (2010) ed è il supporto della nuova linea 5G.

Inoltre, come detto prima, è comunque la rete più utilizzata al mondo, e ciò perché la distribuzione del 5G sta avvenendo in maniera piuttosto lenta. Dunque, il 4G è ancora tutt’oggi uno strumento molto usato, nonostante questa falla.

Falla 4G: i problemi esistenti attualmente con la rete

La falla è concernente le comunicazioni che ci sono tra l’host e il provider. Durante questo processo chiunque ha la possibilità di infiltrarsi nella comunicazione e cercare di istituire una connessione internet finta. Con questo trucco sarà molto facile per i malintenzionati tenere traccia di tutti i dati che transitato, sia in entrata che in uscita.

La cosa peggiore che potrebbe succedere è che il malintenzionato riesca ad entrare in possesso dei dati sensibili dell’utente, così da poter accedere facilmente al suo conto corrente senza nessun particolare problema.

Quindi, concludiamo dicendo che è inevitabile che se queste informazioni finiscono in mani sbagliate possono essere usate per svuotare tranquillamente il conto corrente di una persona. Una soluzione al problema attualmente non c’è, se non l’approdo totale della nuova rete 5G.