stranger thingsStranger Things station quattro si sta avvicinando sempre di più e i fan aspettano ancora di scoprire se si tratti dell’ultima stagione e se lo show avrà un continuo. La quarta stagione dello show in realtà sarebbe dovuta uscire già da qualche tempo; a causa della pandemia di Covid-19 però il lancio è stato posticipato.

In questo momento tutti i fan si stanno chiedendo appunto come sarà questa quarta stagione e se la saga di Undi e dei suoi amici si concluderà qui; una risposta  incredibilmente, che arriva come una bomba inaspettata, la da da uno dei volti più amati di tutto lo show. Stiamo parlando di David Harbour, attore che presta il proprio volto al personaggio di Jim Hopper.

Stranger Things: ecco le dichiarazioni sulla quinta stagione di David Harbour

 

A margine di un’intervista l’attore, che tornerà nella quarta stagione della serie Netflix dopo i tragici eventi che lo hanno coinvolto nel finale della terza, si è fatto scappare un enorme spoiler. Ecco quanto dichiarato all’attore che in questi giorni è al cinema con il film White Widow:

Si, penso che nella mia lista dei punti di discussione di Netflix non dovrei dire che c’è una quinta stagione. Se tu fossi sul set con qualcuno che lavora a uno spettacolo che potrebbe avere una quinta stagione, sono sicuro che quelle persone probabilmente metterebbero in scena qualcosa che porterebbe a nuovi episodi. Voglio dire, fin dall’inizio di questo show, ho parlato con i fratelli Duffer dell’arco narrativo di Hopper e di come sarebbe stato, e mi hanno parlato di lui“.