Tempesta solare in arrivo: cos'è e quali sono le conseguenze per la Terra

La Terra è certamente il pianeta che tra tutti quelli del sistema solare risulta tra i più sicuri da ogni fenomeno spaziale. Ci sono infatti spesso varie tempeste che vanno a creare problemi non di poco conto agli altri pianeti. In questo caso qualcosa però potrebbe interessare proprio il nostro pianeta, il quale potrebbe essere ben presto accarezzato da una tempesta solare. Più in particolare si parlerebbe di una tempesta geomagnetica, la quale sarebbe stata segnalata dagli ultimi dati riportati dalla National Oceanic and Atmospheric Administration.

Si tratterebbe quindi di una tempesta solare molto veloce che starebbe aumentando il suo volume e avanzando proprio verso la terra. La velocità di quest’ultima sarebbe di 1,6 milioni di chilometri orari, con conseguenze che potrebbero corrispondere ad alcuni scompensi a livello globale per tutti i cittadini. Si parla infatti di una grande interruzione che riguarderà la corrente elettrica portando quindi una sorta di blackout mondiale. 

 

Tempesta solare: la Terra e tutti i dettagli in merito al fenomeno in arrivo

In poche parole non ci saranno grandi conseguenze per la popolazione mondiale, la quale solo con una minima probabilità dovrà ritrovarsi ad affrontare un blackout di dimensioni enormi. Queste tempeste arrivano per via dell’efficiente scambio di energia che proviene dei venti solari, i quali vanno a raggiungere l’atmosfera che è il nostro scudo protettivo.

Da qui non deriverebbero solo effetti negativi, ma anche veri e propri fenomeni spettacolari come ad esempio l’aurora boreale. Si tratta quindi di una conseguenza di un’eruzione solare che va a causare un’espulsione di massa coronale.