moneteDi sicuro le monete rare sono una delle categorie che i collezionisti apprezzano maggiormente. Insieme ai francobolli, parliamo di una tradizione con tantissimi fan al seguito in tutto il globo, i quali sono disposti a spendere delle cifre davvero incredibili pur di portarsi a casa dei pezzi potenzialmente introvabili. Si tratta di errori di conio, commemorazione di eventi storici e tanto altro che rendono queste monete davvero introvabili per tutti.

Ovviamente, dobbiamo sapere che potremmo trovarci un vero e proprio tesoro tra le mani e non saperlo. Quindi, è sempre bene dare un occhio al portafogli o alle collezioni, che spesso sono davvero ricercatissime dagli appassionati. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Monete rare, questa vale 500 euro ed è comunissima

In questo caso non c’entrano né euro né vecchie lire, ma parliamo di una delle monete più strane che ci sono sul mercato. Parliamo della commemorativa per la Vespa, la quale è stata creata nel 2019 e può arrivare a valere anche 500 euro. Si tratta di un set rilasciato in edizione illimitata che può essere un vero e proprio oggetto di culto per chi è più appassionato. Molto probabilmente col tempo il suo valore salirà ancora di più.

Nel caso in cui l’avete in casa, ci sono due cose da fare eventualmente: o venderla e avere subito 500 euro o aspettare che il prezzo salga ancora. Ci sono anche le aste in realtà che possono aiutarvi e che potrebbero garantire anche guadagni più alti rispetto a quello che potevate pensare inizialmente.