La casa di cartaLe notizie riguardanti l’ultima stagione de La Casa di Carta sono varie e pare che sono anche in netta contraddizione fra di loro. C’è molta delusione dei fan per quanto concerne le nuove dichiarazioni del regista Jesus Comenar e, inoltre, sembra che smentiscono anche il ritorno di alcuni personaggi che sono stati preannunciati in precedenza.

La data di uscita del primo volume si sta per avvicinare e i fan stanno aspettando con insistenza uno spin-off per rivedere alcuni personaggi. Infatti, alcuni di questi non ritorneranno nella quinta stagione de La Casa di Carta, e la possibilità di rivederli è stata smorzata da Comenar: già da qualche tempo erano state prese delle decisioni alquanto scomode che davano l’addio al personaggio di Nairobi, questo anche per consentire una quinta stagione.

La Casa di Carta: Nairobi era il cuore dello show

Nairobi è definibile come una donna dal forte temperamento che ha stretto una bella amicizia con Tokyo. Ci ha sicuramente addolorato la motivazione per cui ha partecipato all’ultimo colpo, ossia quella di lasciare l’eredità al figlio. Anche in altre situazioni è stata iconica: quando ha preso in mano le redini della banda e quando ha giurato amore a Helsinki, che non era ricambiato.

Ultimamente si è parlato di un suo ritorno nella quinta e ultima stagione, anche se nella quarta fosse morta per mano dell’omicida Gandia. Dopo qualche breve illusione, sappiamo che Nairobi non tornerà, come il regista ha dichiarato: “Nairobi rappresentava in un certo senso il cuore della banda. E penso che avrebbe faticato a trovare il suo posto nel sequel, visto che è una stagione di scontro diretto. E Nairobi è sempre stata un personaggio diverso, un personaggio che non era per lo scontro diretto“.