blank

La componente di maggiore importanza all’interno di uno Smartphone e senza ombra di dubbio la batteria la cell energetica infatti consente diverse di funzionale il quale altrimenti diventerebbe un costosissimo fermacarte privo di ogni utilità.

Le batterie però sono ancora basate sulla vecchia tecnologia agli ioni di litio c’ho la rende passibili di numerosi tipi di insulti chimici elettrici o fisici, con un altro fattore a esercitare un ruolo di grande influenza sulla sua durata di vita ovviamente stiamo parlando del comportamento del proprietario il quale può migliorarne la durata o ridurla drasticamente.

Le vostre azioni dunque possono influire sulla salute della batteria, vediamo insieme gli errori più comuni che nel tempo La portano ad un rapido deterioramento.

 

Gli errori più diffusi

Ecco tutte quelle pratiche che nel tempo danneggiano irreparabilmente la batteria:

  • Caricare il cellulare mentre è acceso: ricaricare la batteria mentre lo smartphone è acceso stressa molto la batteria, portando alla produzione di calore, molto dannoso per essa.
  • Caricare il device con la cover: la cover protegge il device dalle cadute ma non gli permette di dissipare il calore prodotto.
  • Usare caricatori non originali: tali caricatori possono portare a sovraccarichi potenzialmente fatali.
  • Far cadere il device: anche far cadere il proprio smartphone può danneggiare la batteria, le celle energetiche sono molto fragili.
  • Esporre lo smartphone a temperature troppo estreme: l’estremo caldo e l’estremo freddo possono danneggiare le celle al Litio, molto sensibili alle temperature esagerate.

Fate attenzione a questi errori, potreste prolungare la vita della batteria di parecchio tempo.