falla 4gLa connessione 4G, a causa di una falla nella sicurezza, mette costantemente a rischio la sicurezza degli utenti che la usano per accedere a internet. La scoperta di questa criticità diventa un problema molto serio, assolutamente da non sottovalutare, ecco i motivi. In primis la rete 4G è la connessione mobile, non solo più utilizzata nel tempo, ma che resterà tale anche negli anni avvenire. Il lancio infatti è avvenuto nel 2010 e ad oggi è stata scelta come supporto alla nuova linea 5G.

Inoltre resta la connessione più utilizzata al mondo, in questo caso il motivo però è da attribuire alla lentezza nella diffusione per le infrastrutture del 5G. Insomma il 4G risulta ancora uno strumento importantissimo, malgrado appunto la scoperta di questa falla.

Falla 4G: la rete permette a chiunque di spiare i dati degli utenti

 

La falla alla rete 4G riguarda le comunicazioni che avvengono tra l’host e il provider; in questo processo, proprio in virtù di questa falla chiunque potrebbe insinuarsi nelle comunicazione e istituire una finta connessione internet. Grazie a questo espediente sarà possibile tenere traccia di tutti i dati in transito, che siano in entrata o in uscita.

Inoltre, la cosa peggiore, tra questi dati si potrebbero trovare le informazioni sensibili della vittima; grazie a queste informazioni è possibile effettuare l’accesso al conto corrente di un individuo. Una volta finite nelle mani sbagliate insomma, queste informazioni, danno la possibilità di svuotare in tutta libertà il conto da tutti i risparmi. Una prospettiva terribile e, quel che è peggio, che non trova soluzioni se non il passaggio alla nuova rete 5G.