netflix peaky blinders sesta stagione

La stagione 6 di Peaky Blinders è attualmente in fase di produzione secondo quanto riportato dal team di Netflix, ma i fan non sono del tutto convinti che quest’anno saranno accontentati.

Le riprese della serie sono iniziate da poco, ma il regista Anthony Byrne prevede che il processo di produzione finale inizi in questi mesi per colpa di alcuni problemi che hanno messo in sospeso la serie. Se questo fosse il caso, la sesta stagione dello show potrebbe non uscire almeno fino all’inizio del 2022.

“In condizioni ideali, il lancio sarebbe potuto avvenire quest’anno. Ma la realtà è che con tutti questi ritardi, sono ancora molti i mesi di montaggio e post-produzione“.

Sebbene questa non fosse una questione da poco per i fan, la notizia delle modifiche ai piani della BBC potrebbe far infuriare molti appassionati. Originariamente in onda su BBC One in tutto il mondo, la serie fu comprata anche da Netflix, che ricevette quindi il diritto di mandare in onda gli episodi quasi in contemporanea con la BBC. Ritardare di molto la data di uscita della prossima stagione potrebbe spostare di parecchio il calendario di uscita.

Quando uscira’ la prossima stagione, anche se in ritardo?

Sfortunatamente, gli utenti di Netflix dovranno aspettare ancora un po’ prima che la prossima season arrivi sulla piattaforma di streaming, anche se molto probabilmente sarà trasmessa in esclusiva prima su BBC One e BBC iPlayer.

Al momento, non è stata fissata una data di uscita esatta, a causa dei ritardi che lo show business ha subito a causa dell’attuale pandemia Covid-19 ancora in corso. Nonostante questo, i fan sono ottimisti sul fatto che potrebbe andare in onda su BBC One alla fine del 2021.