Unicredit, phishing, email, truffa

In queste ore una nuova email di phishing sta minacciando i clienti Unicredit. Alcuni utenti, tra cui un nostro lettore, hanno ricevuto un messaggio con oggetto “Urgente: il tuo token è a rischio di disattivazione“.

Questa tipologia di messaggio potrebbe creare preoccupazione in chi lo riceve, spingendo a fare mosse avventate. Infatti, nel corpo dell’email si legge che alcune operazioni non sono andate a buon fine e quindi è necessario l’intervento dell’utente per confermare che sia tutto in ordine.

Tuttavia, il messaggio non è assolutamente inviato da Unicredit ma da truffatori che puntano ad ottenere l’accesso al conto corrente bancario. Infatti, il messaggio indica che se non si farà un accesso tramite il link fornito, il conto verrà bloccato.

 

I clienti Unicredit sono a rischio truffa a causa di questo nuovo messaggio di phishing

Per rendere più facile il riconoscimento della truffa, riportiamo il messaggio ricevuto da un nostro lettore. Possiamo affermare con certezza che si tratta di un tentativo di phishing in quanto lui non è cliente Unicredit, quindi non ha nessun motivo per rinnovare il presunto token:
Gentile cliente,
Non siamo riusciti a confermare il tuo aggiornamento, ti preghiamo di riprovare.
Il tuo accesso online al tuo conto corrente sarà sospeso se non si riceverà conferma di tutte le informazioni richieste dal nostro reparto tecnico di sicurezza.
In caso contrario, il tuo conto corrente Unicredit verrà sottoposto alle seguenti restrizioni:
1) Dal giorno 18/07/2021, i suoi fondi non potranno più essere trasferiti tramite Bonifico bancario.
2) Dal giorno 01/08/2021, non avrai più l’autorizzazione di accedere online al tuo Home Banking.
Per consentirci di completare il processo di verifica, ti invitiamo a verificare questa Email per confermare il titolare effettivo è riaggiornare il Token online.
Quando ci avrai fornito queste informazioni, proseguiremo con la verifica del tuo conto corrente.
Ci può contattare in qualsiasi momento
Cordiali saluti
Come sempre in questi casi, potete cestinare il messaggio senza pensarci due volte.