instagram-come-capire-se-tuo-profilo-hackerato

Si tratta di episodi molto rari, ma a volte succedono. L’importante è mantenere la calma e mettere in atto tutte le istruzioni che ci vengono consigliate. Purtroppo anche Instagram è sotto attacco dei cybercriminali e i suoi utenti, nessuno escluso, sono in pericolo! Ecco perché il social network del Gruppo Facebook sta diramando un alert a tutti gli iscritti. Scopriamo insieme come capire se il proprio profilo è stato hackerato.

 

Instagram: utenti sotto attacco

Ebbene sì, gli hacker hanno colpito ancora e questa volta a essere caduti nella trappola sono gli utenti di Instagram. Sotto attacco, il social network ha da subito messo in atto delle contromisure per arginare i danni.

In pratica, alcuni giorni fa, diversi clienti hanno segnalato un episodio strano. Senza aver fatto nulla di particolare sono stati contattati dal servizio clienti Instagram a causa di possibili violazioni delle condizioni generali e dei termini di servizio. Per non perdere l’accesso al loro profilo avrebbero dovuto accedere a un link e seguire le indicazioni della pagina.

Ovviamente si tratta di una vera e propria truffa dove dei cybercriminali esperti si stanno spacciando per il servizio clienti di Instagram. È chiaro che un tale messaggio metta in allarme anche l’utente più esperto.

Chi è caduto vittima di questa trappola si trova con il profilo hackerato e, senza saperlo, sta diffondendo link fraudolenti attraverso commenti lasciati sotto i post di amici o nei messaggi direct. A inviarli sono proprio gli hacker.

 

Come scoprire se il proprio profilo è stato violato

Instagram ha diramato alcune istruzioni per aiutare gli utenti a capire se il proprio profilo è stato violato e così agire di conseguenza per riparare al danno. Come si può notare dall’immagine sottostante, che ripropone alcune schermate del social, sono 3 le cose di cui accertarsi:

  1. controllare che il numero di telefono e l’email collegati al proprio account Instagram siano ancora gli stessi. Di contro, se modificati, si è in presenza di una palese violazione;
  2. verificare che biografia e informazioni del profilo siano rimaste invariate e non ci siano aggiunte, ad esempio, di link in bio;
  3. assicurarsi che il profilo Facebook collegato a Instagram sia il proprio e non quello di un altro utente.

instagram-3-schermate-per-riconoscere-profilo-hackerato

In conclusione, abbiamo imparato che i pericoli non esistono solo nel mondo dei conti correnti online. Oggigiorno occorre prestare attenzione tanto alle truffe della carta di credito, quanto a quelle che si diffondono sui social network.

FONTEfanpage.it