WhatsApp: spiare una persona in segreto è ora semplicissimo con un'appChecché se ne dica l’applicazione WhatsApp resta l’indiscusso re della messaggistica istantanea e della condivisione veloce di file, foto, video e documenti. La rivalsa contro Telegram si consolida nonostante le pesanti critiche piovute ultimamente con la gestione della prvacy, un argomento comunque molto a cuore agli utenti.

Tutto questo si materializza tanto nel contesto mobile che in quello Desktop, dove gli e-worker possono abbaggliarsi con l’arrivo di due funzioni speciali scoperte di recente in arrivo per la versione Beta dell’app. Scopriamo che cosa offrirà la nuova build.

 

WhatsAppWeb si aggiorna: ecco quali sono le ultime news

WhatsApp Web riscopre il suo successo per gli utenti Desktop con l’arrivo di un aggiornamento che introduce alcune tangibili novità che ottimizzano ulteriormente l’esperienza utente con la piattaforma. Le novità intraviste nella versione 2.2126.11 preannunciano la distruzione foto in automatico.

La sopra menzionata funzione vale sia per le foto che per i video che, una volta ricevuti, saranno cancellati dalla conversazione. Nonostante questo il limite rispetto al competitor Telegram consiste nel fatto che in questo caso è possibile avere il controllo degli screenshot, tanto è vero che prima di distruggere i contenuti l’utente può fare un salva schermo.

Altra novità di questa versione dell’app è relativa al nuovo archivio che nasconde le chat senza riportarle in primo piano se nascoste volutamente dall’utente nell’apposita area dedicaa. Una nuova misura di sicurezza che incrementa la segretezza per quelle chat “scottanti”. Gli utenti, in questo caso, hanno libertà di scegliere se mantenere il vecchio metodo o questa nuova possibilità.

Ricordiamo che quanto ascritto vale per la versione Beta di WhatsApp Web e pertanto non vi è alcuna pretesa di implementazione delle modifiche con la successiva versione immediata dell’app stabile. Vi aggiorneremo in vista di ulteriori novità.