moneteÈ sicuramente capitato nella vita di tutti noi di notare che determinate monete hanno un qualcosa di particolare. Ad esempio, ci sono alcuni 2 euro che possono avere una rappresentazione molto particolare sul retro. Non stiamo parlando di una classica rappresentazione come quella di Dante Alighieri ma di un qualcosa decisamente più ricercato.

Questo perché, molto spesso, le rappresentazioni di cui stiamo parlando si confermano sempre di matrice italiana. Dunque, è probabile che in quella determinata occasione ci troviamo per le mani una moneta che può essere particolarmente rara. Non è detto che una versione inusuale significa che vale molto, ma in alcuni casi questo accade e non dobbiamo farci trovare impreparati.

Quindi, a meno che non si parli di un errore di conio, è molto difficile sapere come fare. Tuttavia, grazie all’aiuto della tecnologia, possiamo fare il tutto in pochi passaggi. Non si tratta di un’azione particolarmente ardua ma si tratta di qualcosa che richiede pochi secondi e, fidatevi di noi, ne vale veramente la pena.

 

 

Monete rare: se vi è capitata questa tra le mani potreste essere molto fortunati

Ritrovarsi questa moneta preziosa del Vaticano, creata precisamente in occasione del 75° anniversario dello Stato, non vi fornirà migliaia di euro ma vi farà avere comunque una buona somma ben più alta di 2 euro. Infatti, Numismatica Varesina, sito specializzato alla compravendita di monete rare, la vende a 179 euro.

Tuttavia, è risaputo che le aste vanno a rialzare sensibilmente le valutazioni. Infatti, andando a postare una proposta nei diversi siti di aste online, è possibile racimolare anche una cifra decisamente più alta. Nel caso in cui questo non succeda, possiamo riferirci ad un collezionista alla ricerca di una moneta del genere che potrebbe offrire ben di più della quota standard.