ps5-digital-edition-il-caso-dei-fantomatici-sconti-sotto-gli-80-euro

Pare si sia innescata una strategia di vendita che sta colpendo gli utenti di PS5 Digital Edition. Si tratta di fantomatici sconti sotto gli 80 euro. Secondo un lungo, ma completo articolo di SpazioGames.itSony avrebbe aumentato il prezzo dei videogiochi per massimizzare gli utili e favorire le vendite a prezzi che, solo all’apparenza, risultano interessanti. Cerchiamo di capirne i dettagli.

 

PS5 Digital Edition: i videogiochi li paghiamo sempre di più

È vero che i videogiochi li paghiamo sempre di più? Si tratta di una delle domande che molti appassionati di PlayStation si stanno ponendo ormai da tempo. Nondimeno proprio in questi ultimi mesi, visto che ci sono titoli di PS5 Digital Edition ad oggi collocati in una nuova fascia di prezzo redatta, sembra appositamente, da Sony.

Alcuni esempi? Demon’s Souls nella sua versione fisica costa 63,99 euro mentre in quella digitale il prezzo pieno si attesta sui nuovi standard, ovvero 79,99 euro. La stessa cosa vale per Returnal che per PS5 Digital Edition, in assenza di promozioni, viene 79,99 euro mentre nell’edizione a disco l’utente se lo potrebbe aggiudicare a 64,50 euro.

Il risultato? Lo spiega in modo chiaro SpazioGames.it: “Questo avvio di generazione non fa che amplificare le perplessità sul modello digital-only di PS5. A nemmeno un anno dall’uscita della console, i giocatori che l’hanno acquistata non solo hanno perso la possibilità di comprare copie fisiche da poter tenere a casa e/o utilizzare per trade-in presso catene che accettano l’usato, ma pagano anche di più. Una delle illogicità della transizione digitale a cui abbiamo dovuto abituarci rapidamente un paio di generazioni fa ormai“.

Diventa sempre più chiaro quindi che questa strategia, applicata per ora, a quanto sembra, solo da Sony, sia al vaglio anche dei concorrenti. Se non altro per capire quanto possa penalizzare o, al contrario, beneficiare le vendite e di conseguenza gli introiti. Stiamo parlando di Capcom, Microsoft e Ubisoft.

Chissà se tutte queste notizie, non proprio a favore di PS5 Digital Edition, comprometteranno gli obbiettivi di Sony per PlayStation 5 previsti nel prossimo anno!

FONTESpazioGames.it