app-di-incontri-dating-ecco-quelle-utilizzate-maggiormente

Pochi sanno che la storia delle app di incontri ha origini davvero molto lontane. Ovviamente non nella forma attuale, anche perché gli smartphone ancora non esistevano. Si parla addirittura del 1695. Scopriamo insieme i dettagli di questa incredibile storia e quelle che oggi sono le app di incontri più utilizzate e apprezzate dagli utenti.

 

App di incontri: tutto ebbe inizio nel Regno Unito

Le app di incontri hanno una storia alquanto singolare. Sì, perché guardandole da una prospettiva più ampia, le loro origini si inseriscono già nell’era pre digitale. Più precisamente cinque anni dopo l’invenzione del quotidiano.

Sembra una banale considerazione, ma in realtà ad aver rotto il ghiaccio nel mondo del dating è stato proprio un giovane del Regno Unito che, nel 1695, con coraggio fece pubblicare un annuncio. Sfruttò il quotidiano dell’epoca come app di incontri primordiale. La sua richiesta? “Gentiluomo trentenne e benestante alla ricerca di una giovane gentildonna dal patrimonio di circa 3000 sterline“.

Ovviamente non ci è dato sapere se questo baldanzoso ragazzo trovò moglie secondo i canoni espressi, ma sicuramente siamo a conoscenza del primo annuncio per “cuori solitari” pubblicato su un network di carta.

 

Quali sono le applicazioni di dating più famose e apprezzate

Ora però torniamo ai nostri giorni e cerchiamo di capire quali sono le app di incontri più famose e apprezzate dagli utenti in cerca dell’anima gemella. Ricordiamo che il dating, come lo conosciamo oggi, è nato dal primo social network sviluppato nel 2003 MySpace, seguito poi da Facebook che ne rubò la scena.

Questa nuova formula per scovare amici che non si vedevano da anni ha smosso le acque lanciando l’idea a chi, stanco degli annunci sul giornale, ha intravisto l’inizio per le app di incontri in puro stile social network.

Da quel momento nacque Badoo, un precursore del social dating, ma oggi tra le app di incontri preferite spunta Tinder. Questa piattaforma nel 2018 ha raggiunto i 50 milioni di iscritti appartenenti a 190 Paesi.

Badoo, nella sua esperienza e storicità invece, a febbraio 2021, ha toccato i 500 milioni di utenti iscritti. Insomma i dati parlano da soli, tuttavia Tinder rimane l’app più popolare in assoluto coprendo una percentuale pari a 86%, mentre Badoo solo un 7% secondo il punteggio più alto nel rispettivo iOS App Store di ciascun Paese. Attenzione però a non sottovalutare i pericoli delle app di incontri.

app-di-incontri-dating-tinder-primo-posto

FONTEl'insider