WhatsApp: un motivo che spinge le persone ad abbandonare l'app

L’ultimo periodo non è stato favorevole per WhatsApp, applicazione che ha visto numerosi utenti scappare via per cause diverse. Sono stati infatti alti i numeri della concorrenza che ha accolto coloro che hanno scelto di abbandonare il colosso assoluto della messaggistica istantanea.

Telegram ad esempio ha totalizzato un numero di nuovi utenti pari a 81 milioni, cifra da capogiro che sembra destinata ad aumentare. Tutto ciò deriva da alcune decisioni provenienti da problematiche pregresse, le quali interessano WhatsApp purtroppo da qualche tempo. Il motivo principale per il quale molte persone hanno scelto di disertare una volta per tutte può essere identificato nel cambio della privacy policy. WhatsApp ha infatti modificato lo scorso 15 maggio alcune condizioni della privacy, permettendo a Facebook di ottenere molti più dettagli in merito agli utenti. Chiaramente non c’è nulla di invasivo e nulla che possa andare a minare la sicurezza delle persone, le quali però sono state prese da un impeto che le ha spinte a scappare via. Non sarebbe però solo questo il motivo di un esodo senza precedenti.

 

WhatsApp: gli utenti scelgono di scappare una volta per tutte a causa di un’altra motivazione

Per svariati motivi le persone cambiano, anche quando si tratta di WhatsApp.stando alle ultime informazioni infatti molti utenti avrebbero scelto di scappare via a causa delle solite truffe che purtroppo caratterizzano la famosa app.

In questo periodo ce ne sarebbero davvero tante e sarebbe stata dunque questa la goccia a far traboccare il vaso. Sarà solo un momento o la questione andrà avanti a lungo?