TIM garantisce a tutti i suoi clienti una sorpresa molto valida per quanto concerne le tariffe di telefonia mobile. A differenza delle precedenti settimane, il gestore italiano ha sì rimesso mano ai suoi listini, ma questa volta con un vantaggio per gli abbonati.

 

TIM, c’è la possibilità di risparmio sino a 2 euro al mese

La novità degli ultimi giorni nasce da un servizio molto contestato di TIM: Sempre Connesso. Come noto, il servizio Sempre Connesso è stato aggiunto di default su tutti i piani ricaricabili a partire dallo scorso inverno. A seguito delle contestazioni del pubblico, gli utenti potranno ora scegliere di eliminare dal proprio profilo tariffario questa funzione. Il possibile risparmio mensile in caso di rinuncia arriva sino a 2 euro.

Le condizioni tariffarie di Sempre Connesso restano invece invariate. Il servizio entra in gioco nel momento del rinnovo della propria ricaricabile di riferimento, in caso di mancato credito. Gli utenti avranno a loro disposizione soglie senza limiti per le telefonate, SMS e la navigazione internet per un giorno al costo di 0,90 euro. TIM offre inoltre anche la possibilità di un rinnovo per questa funzione, con un costo sempre pari a 0,90 euro. Il totale a debito, scalato alla prima ricarica utile, arriva sino a 1,80 euro.

La possibilità di eliminare dal piano tariffario il servizio Sempre Connesso è valida dallo scorso 31 Maggio. Per effettuare la richiesta di disdetta i clienti potranno procedere attraverso l’assistenza online di TIM o anche attraverso il call center dell’azienda. Possibile anche un’assistenza nei vari punti commerciali del provider.